• Un Mondo di possibilità

Jonathan: l’Italia è la mia seconda casa!

La magia degli scambi culturali non conosce limiti geografici o temporali. Quando si condivide la propria quotidianità con una famiglia si creano dei legami profondi, e Jonathan Collins ce lo ricorda con questa foto.

A distanza di 18 anni dal suo anno scolastico trascorso in Italia lo ritroviamo nuovamente ad Aquileia (UD) con la sua splendida famiglia ospitante, i signori Caltabiano.

Oggi Jonathan lavora a Washington D.C. (USA) per l’IBM nei servizi di sicurezza e torna in Italia appena può perché è la sua seconda casa!

Gallery

Jonathan: l’Italia è la mia seconda casa!
 

Ricerca