• Un Mondo di possibilità

Dieci mesi fa ho lasciato l’Italia per andare a studiare in America, precisamente in Mississippi. Il nome di questo stato deriva dal suo grande fiume “Mississippi ” ma è anche conosciuto come “Stato della magnolia”, pianta che sorge lungo le sponde del fiume. Essendo a sud degli Stati Uniti, il clima offre lunghe estati calde ed inverni miti.

Alla domanda “perché hai trascorso un anno scolastico in Quebec” Vittoria Berno, studentessa della provincia di Treviso, risponde: “perché era una sfida, significava lasciare tutto e ritrovarsi immersi in una nuova cultura, imparare una nuova lingua in tempi record. Una sfida per stimolarsi ad essere autonomi.

Ricerca